Chiedere la concessione di spazi sportivi e palestre comunali

Chiedere la concessione di spazi sportivi e palestre comunali

Tutti i cittadini, di tutte le età, in forma aggregata o singolarmente, devono avere l’opportunità, secondo precise regole, di praticare l’attività sportiva in funzione di un continuo miglioramento dal punto di vista agonistico o della ricerca di una migliore qualità della vita.

Il Comune, pertanto, al fine di perseguire tale scopo, garantisce l’accessibilità alle strutture sportive per il soddisfacimento degli interessi generali di ogni cittadino.

Gli impianti sportivi e le palestre di proprietà comunale possono essere concessi in uso continuativo o in uso occasionale a favore dei seguenti soggetti, fermo restando la possibilità per l’Amministrazione Comunale di utilizzarli direttamente:

  • Società sportive, Associazioni, Gruppi Sportivi, affiliate a Federazioni o ad Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI
  • Federazioni, Enti di promozione sportiva, società o gruppi sportivi (preferibilmente giovanili), rappresentativi di realtà sportive-ricreative locali che operano senza scopo di lucro, sociali, culturali
  • Gruppi amatoriali locali
  • Forme associative iscritte all’apposito albo del Comune
  • Associazioni, enti o gruppi che svolgono attività sportiva nei confronti dei portatori di handicap e attività correttiva e riabilitativa per giovani e/o anziani

La concessione può essere:

  • per uso continuativo: l’istanza dovrà essere presentata entro il 30 luglio di ogni anno.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Cultura e tempo libero
Ultimo aggiornamento: 05/01/2022 09:19.13