Integrazione delle rette di ricovero in servizi residenziali e semi residenziali
( I comuni sono titolari delle funzioni amministrative concernenti gli interventi sociali svolti a livello locale e concorrono alla programmazione regionale. Tali funzioni sono esercitate dai comuni adottando sul piano territoriale gli assetti piu' funzionali alla gestione, alla spesa ed al rapporto con i cittadini [...] urn:nir:stato:legge:2000-11-08;328~art6 )

Per presentare la domanda prenotare un appuntamento con un'assistente sociale, portando con sé all'appuntamento l'ISEE socio sanitario residenziale.

Una volta compilata la domanda, i Servizi Sociali decidono se erogare il contributo solo dopo una valutazione della situazione di precarietà economica ed emergenza del nucleo familiare, previa certificazione da parte dell'UVMD della condizione di non autosufficienza, tale da non consentire l'assistenza a domicilio.

Per prendere un appuntamento rivolgersi ai Servizi Sociali.

Telefono: 0456132611

Telefono: 0456132654

Iter

Una volta ricevuta la domanda, il Comune decide se erogare il contributo solo dopo una valutazione sulla situazione di precarietà ed emergenza del nucleo familiare.

Durata massima del procedimento amministrativo
30 giorni
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 11/01/2023 00:43.00